Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

×

SACCHETTO DI RICAMBIO PER COLLARE PER CATTURA LARVE PROCESSIONARIA DEL PINO

0 Recensioni | Scrivi una recensione
  • Codice prodotto:D144
  • Brand:Eurodif
  • Reparto:Disinfestazioni
  • Categoria:Processionaria del Pino

€7,93
* €6,50 + Iva*

SACCHETTO PER COLLARE PROCESSIONARIA

I principali danni provocati da questo infestante sono dovuti alla forma larvale. Il corpo della larva infatti è ricoperto di peli estremamente urticanti, che possono provocare ustioni e dermatiti. Le larve, in primavera, si nutrono degli aghi provocando defogliazione del pino e indebolimento dell’albero.

In fase di discesa, si spostano sul tronco sempre in una lunga fila indiana (come una processione – da cui deriva quindi il loro nome).

Tramite l’apposito kit è possibile catturare le larve in fase di discesa degli alberi, facendole confluire nell’apposito sacchetto di raccolta, dal quale non potranno più risalire.
Il periodo di discesa e conseguente cattura va da metà gennaio a metà marzo (ma comunque correlato alle temperature, piogge ed aree geografiche).

La prolunga va applicato dopo la trappola 

Il sistema è facile e veloce da applicare e non richiede particolari attrezzature.

E’ pensato in un’ottica “Green”, da preferire sempre in una gestione integrata delle infestazioni (IPM- Integrated Pest Management).
Tale sistema non presenta sostanze collanti che richiedono particolari forme di smaltimento.



Come si usa?

Il posizionamento delle trappole deve essere fatto nelle aree a rischio o di maggior passaggio; è buona prassi di lavoro, sostituendole o svuotandole, di rilevare in termini quali-quantitativi le catture.

Per visualizare La scheda tecnica è necessario effettuare il login
Non ci sono commenti per questo articolo